Autori - Punto&Zeta - Il Blog - Punto&Zeta

Punto&Zeta_Agenzia_Editoriale
Vai ai contenuti

Menu principale:

Sai usare le critiche?

Punto&Zeta
Pubblicato da in Autori ·
Tags: critichescriverepubblicarelettoriautoriconsigli
 
Non piacciono a nessuno ma tutti devono, prima o poi, farci i conti. Le critiche, per chi scrive, sono uno dei rischi del mestiere.
 
 
Il vero rischio, in realtà, non è essere giudicati negativamente ma venire del tutto ignorati! Ciò che conta? Imparare a usare le critiche trasformandole in preziose indicazioni.
 
 
Ecco tre errori da evitare!Non piacciono a nessuno ma tutti devono, prima o poi, farci i conti. Le critiche, per chi scrive, sono uno dei rischi del mestiere.
 
 
 
Il vero rischio, in realtà, non è essere giudicati negativamente ma venire del tutto ignorati! Ciò che conta? Imparare a usare le critiche trasformandole in preziose indicazioni.
 
 
Ecco tre errori da evitare!




Tanto pubblicano solo i...

Punto&Zeta
Pubblicato da in Autori ·
Tags: scriverepubblicareeditoria
Non è certo facile pubblicare. Però, è un dato di fatto, nel 2016 sono usciti sul mercato 46000 titoli. Quindi nonostante tutte le difficoltà, pubblicano in molti.
 
Su questo tema le idee sono spesso confuse. Per esempio, attenzione alle "perle di ignoranza" di alcuni che, non solo non hanno le idee chiare sulla filiera ma le hanno proprio sbagliate!




Inviare il proprio manoscritto a un editore serve?

Punto&Zeta
Pubblicato da in Autori ·
Tags: pubblicareeditorimanoscrittoautore
Hai finito di scrivere la tua storia? Pensi che sia pronta? E adesso? Cosa fare con il tuo manoscritto non è certo una domanda da poco.
 
Una strada percorribile è quella di inviare il testo in lettura agli editori. Molti però pensano sia tempo sprecato e che questi manoscritti vengano del tutto ignorati. Vero o falso?
 
Scoprilo nel video insieme con le tre cose che un autore deve sapere prima di inviare il proprio libro.
 



Vuoi proporre il tuo libro?

Punto&Zeta
Pubblicato da in Autori ·
Tags: scriverepubblicareeditoria
Hai deciso di inviare il tuo testo a un editore? Oppure hai intenzione di contattare un agente letterario per la rappresentaza?

Attenzione perché, se vuoi essere letto, devi imparare a scrivere... le mail! Ecco una piccola guida sugli errori che un autore dovrebbe evitare per farsi prendere sul serio.

Se vuoi regalarti una occasione, la prima impressione conta!




Lettera di un autore a Babbo Natale

Punto&Zeta
Pubblicato da in Autori ·
Tags: esordirepubblicarescrivereeditorialibri
 
Tutti scrivono, nessuno legge. Sarà ma i dati son duri da scovare. Quel che è certo? Nel 2015 sono stati pubblicati oltre 62mila libri. Scrivono giornalisti, editor, agenti, librai… ma scrivono pure quelli che con l’editoria non hanno nulla a che fare. Cosa vorrebbero?
 
Arriva Natale e sotto l’albero vorrei trovare impacchettata non una storia (di quelle son pieni i miei cassetti), ma una bella pubblicazione. Anzi una casa editrice che mi ascolta (davvero) e vuole fare con me dei piani. Lo so, forse sono poco originale ma un lavoro ce l’ho e non mi piace più di tanto anche se ci pago il mutuo e le vacanze (e dici poco?!).
 
Sta di fatto che la sera, nei weekend e negli interstizi delle vacanze scrivo e correggo. Potrei pure inserirle nel curriculum le mie specializzazioni: cacciatore di errori, scopritore di idee, smascheratore di personaggi insulsi…

Occhei, se non posso proprio pubblicare un libro – ormai auto-ridimensiono i miei piani – vorrei almeno qualcuno con cui parlare di storie (e trame e spunti e personaggi) ed editoria (quel che so è che non ne so mai abbastanza). Qualcuno che mi dicesse, per davvero, come stanno le cose. “Sì, la tua storia funziona”, “no, non funziona”.

Ormai ho capito che non esistono formule magiche né furberie, perché il sistema non posso doparlo: i lettori sono tanti (anche se sono pochi) e hanno troppe teste e cuori e pance per essere comprati a tavolino. E non basta essere pubblicati. Alle volte va tutto bene, la tua storia piace ma poi non succede nulla in libreria. E forse così è ancora peggio.
 
Questanno come regalo vorrei qualcuno su cui contare. Stavolta però pretendo nomi e cognomi, professionalità e fatti. Le promesse le lascio a chi si accontenta o è alle prime armi. Pure le scuse, perché l’editoria è in crisi da un po’ ma i buoni libri non smettono di essere pubblicati, grazie al cielo.



Profilo_Facebook_Punto&Zeta
Profilo_Twitter_Punto&Zeta
Punto&Zeta Agenzia Editoriale
Viale Beatrice DEste 18 Milano
Viale Jacopo Palma 15 Milano
P.IVA 05824880966

Profilo_Instagram_Punto&Zeta
Torna ai contenuti | Torna al menu